Carcere_patti

Demanio regionale dà in gestione l’ex carcere al Comune. Ecco cosa ne farà

Patti – Tra mercoledì e giovedì verrà formalizzata la consegna dell’antico convento del Buon Gesù (l’ex carcere) al comune di Patti da parte dell’Agenzia regionale del Demanio.

Si tratta del primo importantissimo passo verso il restauro e la riqualificazione della struttura monumentale di via XX Settembre.

Il secondo step consisterà invece nel cercare di reperire le risorse per la ristrutturazione: “Abbiamo più di qualche ragione per ritenere che la partecipazione al bando regionale del 30 settembre sui centri storici possa andare a buon fine”, ha dichiarato il sindaco Aquino.

La destinazione d’uso è quella già annunciata nei mesi scorsi: centro di accoglienza e di protezione civile. L’intenzione è quella di creare all’interno del vecchio carcere una sala operativa per la Protezione civile comunale e di ricavare in altre zone dello stabile una struttura ricettiva a basso costo sulla falsariga degli ostelli della gioventù.

Il finanziamento richiesto all’assessorato regionale delle Infrastrutture è di circa 1milione 150mila euro e prevede una quota in compartecipazione a carico del Comune pari al 10% dell’importo totale.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close