Santangiolese - Merì 98

Pareggio rocambolesco tra Santangiolese e Merì

Sant’Angelo di Brolo – Termina in pareggio la spettacolare sfida tra Santangiolese e Merì, con i padroni costretti a rimontare per ben due volte il doppio svantaggio. Da segnalare il numerosissimo pubblico del “R. Caldarera”, nonostante la poca importanza del match per i biancoazzurri.

Partono a mille i ragazzi di Mister Cataldi che già al al 3′ minuto creano la prima palla gol, Castellino lavora bene il pallone in area avversaria ma spreca tutto calciando malamente col mancino. Al 7′ Maisano porta i suoi in vantaggio, sugli sviluppi di un calcio da fermo approfitta di una mischia in area per battere a rete Lamonica. Al 9′ inizia a farsi vedere in avanti anche la Santangiolese. Dopo un’invitante serpentina sulla sinistra, Spinella chiude da pochi metri la conclusione con l’interno destro, tiro troppo centrale e debole per impensierire Giorgianni. Al quarto d’ora sempre Spinella sugli sviluppi di un angolo approfitta dello svarione difensivo che lo lascia indisturbato sul secondo palo, ma il giovane esterno quasi inaspettatamente calcia male e non trova clamorosamente la porta. Al 42′ l’episodio che cambia le sorti del match. Passalacqua dopo une bella giocata viene atterrato in area di rigore del Merì, per l’arbitro è palese la massima punizione. Lo specialista Gullà non lascia scampo alle speranze del portiere con un destro forte e angolato, ristabilendo il pareggio tra le due compagini.

Dopo aver speso tanto nel corso del primo tempo, la seconda frazione di gioca cala fisiologicamente di ritmo ed intensità. Con le squadre lunghe e disperatamente alla ricerca del vantaggio, al 68′ è Castellino a riportare i suoi in vantaggio, insaccando di testa un corner calciato magistralmente dal mancino di Ruggeri. Al minuto 86 il subentrante Zingales ritorna a far gioire il popolo biancazzurro, mettendo prima a sedere Giorgianni con una finta, e gonfiando la rete dopo a sancire nuovamente la parità. Da registrare in zona 90′, il goal annullato a Spinella per millimetrico offside, segnalato dalla chiamata del secondo assistente del direttore di gara.

ASD Santangiolese – ASD Merì 2 – 2

Santangiolese: 1 Lamonica – 2 Crascì – 3 Naro – 4 Pintaudi F. – 5 Passalacqua (78’ Zingales) – 6 Celi (85’ Lucifero M.) – 7 Tranchita – 8 Caruso – 9 Spinella – 10 Gullà – 11 Cipriano (70’ Faranda).    All. Palmeri F.

Merì: 1 Giorgianni – 2 Impalà G. – 3 Pirri – 4 Giangrande (72’ Serraino) – 5 Bucca – 6 Quattrocchi – 7 Ruggeri – 8 Maisano (67’ Impalà A.) – 9 Castellino – 10 La Spada (54’ Furnari) – 11 Pandolfo.   All. Cataldi M.

Terna arbitrale: Sig. Buzzone (Enna) – Ass. N. 1 Minutoli (Messina) – Assistente N. 2 Calarese (Messina)

Reti: 7’ Maisano (M) – 43’ Gullà (S) – 68’ Castellino (M) – 86’ Zingales (S).

Espulsi: __.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close