trovato

L’assessore Carmela Trovato si dimette

Sant’Agata Militello – Ieri mattina Maria Carmela Trovato, assessore al Bilancio ed alla Pubblica Istruzione, ha consegnato nelle mani del sindaco Carmelo Sottile  la lettera di dimissioni dall’incarico.

Lo aveva assunto 10 mesi fa dopo il defenestramento di Sonia Minciullo, avvenuto tramite un semplice e lapidario messaggio telefonico.  Le dimissioni della quota rosa saranno probabilmente ufficializzate lunedì.

Maria Carmela Trovato esce completamente dalla scena politica santagatese, poiché assumendo il mandato assessoriale ha rinunciato al suo posto in consiglio comunale. “Motivi personali” avrebbero determinato la decisione della Trovato, la quale tuttavia afferma di avere vissuto una bella esperienza, con l’unico rammarico di essersi dimessa da consigliere, a seguito del successo elettorale conquistato nel giugno 2013 nella lista del PD.

Ultimamente aveva diradato la sua presenza nelle sedute della giunta comunale, ma ha sempre onorato con competenza e capacità gli incarichi derivanti dal suo mandato e mantenuto buoni e distesi rapporti con l’opposizione consiliare. Dal 2013 ad oggi la giunta Sottile è stata caratterizzata dall’alternarsi di 2 quote rosa, nessun cambiamento si è infatti registrato per i restanti componenti, ben ancorati alle loro poltrone.

Secondo i  rumors locali sia la Minciullo che la Trovato sarebbero state “impallinate” dalle strategie imperanti  nell’asse politico consiliare PD- Megafono, e che in tal modo sia stato  possibile neutralizzare due “armi letali” nella  mozione di sfiducia  al primo cittadino, la prima andata a vuoto lo scorso gennaio, e di un successivo tentativo. Si discute adesso su chi debba succedere alla Trovato, tra le papabili Rita Fachile, ma non si esclude la designazione di altre candidate.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close