Gruppo Maggioranza ok

“Tutti uniti a sostegno del Sindaco Ricciardello”

Brolo – L’associazione “360° per Brolo” torna alla carica ma questa volta è tutta la maggioranza e la giunta a sostenere il Sindaco Irene Ricciardello confermando che “a distanza di due anni , oggi più che mai, che Irene Ricciardello era ed è la persona giusta per guidare la nostra coalizione”.

La nota è stata firmata da Gaetano Scaffidi, Marisa Bonina, Marisa Briguglio, Maurizio Caruso, Giuseppe Miraglia, Anna Ricciardi, Valeria Campo, Antonella Raffaele, Vincenzo Princiotta, Amedeo Arasi, Salvatore Gentile e Marica Ricciardo.

Di seguito il comunicato integrale a sostegno del primo cittadino di Brolo:

“Sentiamo il dovere istituzionale e politico di ribadire al Sindaco Irene Ricciardello, quale capo dell’amministrazione, il nostro totale sostegno, nonché di riconfermarle la volontà di proseguire insieme a lei, con immutata stima e fiducia, il percorso virtuoso di risanamento del Comune iniziato dal giorno in cui ha ricevuto la democratica investitura dalla comunità brolese che l’ha scelta come primo cittadino.

Con la presente, preso atto della giusta e corretta decisione del sindaco di rispettare l’impegno assunto verso la collettività, vogliamo confermarle la nostra intenzione di continuare al Suo fianco con l’entusiasmo e la determinazione che hanno caratterizzato questi due anni di amministrazione, forti di un consenso che, nonostante le evidente difficoltà economiche che ne hanno condizionano la gestione, sentiamo crescere di giorno in giorno attorno a noi.

La scelta del nostro Sindaco di tenere distinte le delicate vicende familiari, così come in effetti esse sono, dal gravoso impegno pubblico non fanno che confermare le doti umane del sindaco, donna forte, generosa e determinata che, ossequiosa dell’importante ruolo istituzionale che ricopre, ha deciso di anteporre l’interesse della collettività alle questioni personali.

Questo ci conferma, a distanza di due anni , oggi più che mai, che Irene Ricciardello era ed è la persona giusta per guidare la nostra coalizione.

Scelta premiata poi dai cittadini che l’hanno eletta Sindaco.

Crediamo inoltre di poter affermare che le considerazioni sopra espresse non rappresentano soltanto il pensiero dei consiglieri di maggioranza e dei membri della giunta -che unitamente sottoscrivono questo documento -esse piuttosto rispecchiano il sentimento di moltissimi cittadini brolesi che, in questi giorni, hanno voluto manifestare in maniera chiara e sincera la propria vicinanza ed il proprio sostegno verso il nostro primo cittadino, consapevoli del fatto che le vicende dalle quali è comunque estranea, nulla hanno a che vedere con la gestione amministrativa del nostro Comune.

Apprezziamo pure come il sindaco Irene Ricciardello non si è fatta trascinare, com’è d’altronde nel suo stile, nel gioco di quelle sterili e strumentali polemiche create, a scopo meramente opportunistico, dal gruppo consiliare di opposizione e da qualche sparuto rappresentante di pseudo-movimenti politici (a volte composto da non più di 3 individui e di anonimi profili).

Gli scomposti attacchi al sindaco Irene Ricciardello, hanno dimostrato e fatto trasparire ancora una volta la condivisione politica, da parte di alcuni di questi soggetti, del periodo più Nero del comune di BROLO in cui, dietro un apparente e falso benessere tanto osannato, si nascondeva una “squadra” che faceva scempio, a beneficio personale, delle casse comunali, creando milioni di debiti a carico delle future generazioni.

La pacificazione sociale a cui questi soggetti spesso accennano, purtroppo soltanto a parole, è in realtà quello che, a differenza loro, noi giornalmente e concretamente attuiamo, dedicando appunto tutte le nostre capacità (piccole o grandi che siano) ed i nostri sforzi esclusivamente all’amministrazione del paese, evitando inutili e strumentali polemiche e non cadendo mai nel gioco delle continue provocazioni, dimostrando, con questo, di agire con serietà ed esclusivamente nell’interesse primario della collettività.

Infine, ai cittadini di Brolo vogliamo fornire rassicurazioni sul futuro politico amministrativo della nostra cittadina, ribadendo loro che saremo fedeli agli impegni assunti e che, unitamente al nostro Sindaco ed alla Giunta Comunale e forti di una granitica maggioranza consiliare, rispetteremo il programma elettorale portando a compimento il mandato avviato nel maggio 2014 e continuando il percorso intrapreso di legalità, trasparenza e serietà amministrativa”.

Gaetano Scaffidi, Marisa Bonina, Marisa Briguglio, Maurizio Caruso, Giuseppe Miraglia, Anna Ricciardi, Valeria Campo, Antonella Raffaele, Vincenzo Princiotta, Amedeo Arasi, Salvatore Gentile e Marica Ricciardo.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close