OPERAZIONE ANTI DROGA DEI CARABINIERI


Due giovani agli arresti domiciliari e il sequestro di un panetto di hashish di circa 100 grammi, 7 stecche della stessa sostanza di 5 grammi circa l’una e 3 grammi di cocaina divisa in due involucri. Questo il bilancio dell’operazione portata a segno questa mattina all’alba dai Carabinieri della stazione di Acquedolci. In manette, ma già ai domiciliari, Antonino Emanuele, 22 anni, disoccupato, incensurato e Rocco Cunsolo, 21 anni incensurato, entrambi residenti ad Acquedolci. Sei le perquisizioni domiciliari complessivamente eseguite nell’operazione dei militari dell’arma, di cui due in altre regioni italiane. I provvedimenti cautelari sono stati emessi dal Gip del tribunale di Patti su richiesta del P.M. Francesca Bonanzinga,
che ha coordinato le indagini, sulla base delle risultanze di una efficace attività investigativa condotta dalla stazione di Acquedolci e che ha permesso di far luce su un gruppo di soggetti, operanti in quel centro, dediti ad illeciti connessi agli stupefacenti.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close