Banda

“A.M.A. Calabria”, un trionfo per l’orchestra Pentamusa

Capri Leone – Sono saliti sul gradino più alto del podio i 53 elementi che compongono la Pentamusa Wind Orchestra diretta dal maestro Salvatore Crimaldi.

Hanno vinto la 23esima edizione del concorso “A.M.A. Calabria” di Lamezia Terme”, evento importante nel panorama bandistico nazionale. La giuria, composta dai maestri Franco Cesarini, Andrea Loss, Alfio Zito e Alessandro Maglia ha premiato la Wind orchestra, ultima nata all’interno dell’Associazione Pentamusa che ne raccoglie 5. “Abbiamo affrontato una prova sfiorando quasi la perfezione, 92 punti netti su 100, sono un eccellente risultato per un’orchestra che è nata poco meno di due mesi fa – dichiara soddisfatto il presidente Marco Salpietro – un’altra eccellenza della nostra associazione e del comprensorio nebroideo si fa ambasciatrice di successo, regalando emozioni e soddisfazioni soprattutto a chi crede e lavora tanto per la realizzazione dei nostri progetti”. L’associazione Pentamusa, composta da San Marco Wind Band, C. Spano’ (Raccuja), Vincenzo Bellini (Sant’Angelo di Brolo), Setticlavio (Castell’Umberto) e Nuovo Studio 2011 (Naso), promuove e gestisce l’Accademia Musicale Nebroidea convenzionata con il Conservatorio di Musica “V.Bellini” di Palermo, e con sede a Rocca di Caprileone. “Come mi hanno insegnato maestri più preparati ed esperti di me – dice Salvatore Crimaldi alla guida dell’orchestra – i concorsi sono motivo e occasione di maturazione per un gruppo, soprattutto quando è nuovo come il nostro, abbiamo vissuto una grande esperienza musicale, la vera vittoria è il bel lavoro e la crescita che si ottiene nella preparazione, grazie a tutti per l’ottimo lavoro svolto in questi mesi, questa è la partenza per tutti i grandissimi progetti del nostro 2016!!!

Mi piace

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close