Valle_del_Timeto

Nella Valle del Timeto si punta sulla strategia “Rifiuti Zero”

Patti – Nasce sul territorio un presidio dell’associazione Zero Waste Sicilia. Si tratta del circolo territoriale “Tindari”, il cui obiettivo consiste nel creare nella Valle del Timeto un progetto comune sui rifiuti attraverso l’interlocuzione e la sinergia con i cittadini dell’hinterland e con le amministrazioni locali.

Il percorso intrapreso dal nuovo circolo punta all’adozione della strategia “rifiuti zero”, per eliminare in maniera progressiva tutte quelle che discariche che rappresentano delle ferite profonde nel territorio.

“I benefici che si potrebbero ottenere da questa strategia – spiegano gli esponenti del circolo Tindari – sono molteplici: ottenimento di una tariffa dei rifiuti equa e puntuale, creazione di aziende e posti di lavoro nel settore del riciclaggio e del recupero dei materiali, protezione della natura e dell’ambiente”.

Già avviata la campagna informativa attraverso un primo incontro conoscitivo alla presenza del professore Ginatempo, presidente regionale dell’associazione. “Nelle prossime settimane – fanno sapere dal circolo “Tindari” – organizzeremo altri incontri nei vari comuni della Valle del Timeto (San Piero Patti, Librizzi e Montagnareale) per spiegare e mostrare come sia possibile arrivare al cosiddetto riciclo completo tramite la collaborazione tra cittadini e amministratori”.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close