liceo_studenti_patti

Liceo Scientifico, c’è l’accordo per la nuova sede

Patti – L’accordo preliminare tra l’ex Provincia e la società pattese “Acquafico Srl” apre di fatto la strada al trasferimento del liceo scientifico “Amari” dagli attuali plessi di Rasola e Gramsci allo stabile di via Padre Pio, attualmente in fase di completamento (quello che ospita al piano terra il supermercato “Despar”).

Nei giorni scorsi a Palazzo dei Leoni si è tenuto un tavolo tecnico per la definizione del riscatto della struttura. L’accordo finale prevede il pagamento di un canone annuo di 189.500 euro per i rimanenti nove anni e il versamento di 3.625.414 euro alla scadenza.

Si tratta di condizioni abbastanza vantaggiose per l’ente di corso Cavour, considerato che quando fu stipulato l’atto di locazione era stato previsto un riscatto di 4.269.500 euro. Oggi, invece, la Città metropolitana di Messina chiude l’accordo procurandosi un risparmio di 644.086 euro.

“Dopo la sottoscrizione del verbale – fanno sapere dall’ex Provincia – si procederà in tempi brevi alla stipula del contratto definitivo”. Fondamentale per l’accelerazione dell’iter il contributo del Consiglio comunale che ha di recente votato il cambio di destinazione d’uso dell’immobile.

Soddisfazione è stata espressa dal dirigente scolastico Grazia Gullotti Scalisi e dal sindaco Mauro Aquino.
(foto d’archivio: studenti del liceo in protesta a Palazzo dei Leoni)

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close