conosce territorio 04

“Conoscere il territorio” tra arte e sacralità – Le foto

Mirto – Grande successo per la prima escursione di “Conoscere il territorio..Capo d’Orlando ed oltre…”, organizzata dal Comune di Capo d’Orlando e dalla Banca del Tempo dei Nebrodi, nella giornata di ieri nei paesi di Capri Leone e Mirto. La manifestazione rappresenta la prima tappa di un programma, che servirà a promuovere la conoscenza del territorio, attraverso incontri di socializzazione nei Comuni dei Nebrodi.

conosce territorio 02

In questo primo appuntamento, grazie alla collaborazione fondamentale del Vice-Sindaco di Mirto Luigi Ialuna, sono state ammirate le opere dei Gagini, presentate dallo scultore Mario Valenti, e le statue dei Tre Santi (Alfio, Filadelfo e Cirino) e di Santa Tecla. Infatti c’è stata la possibilità di osservare: la statua della Beata Vergine Annunziata, contenuta nella Chiesa Maria SS. Annunziata di Capri Leone e realizzata da Antonello Gagini tra il 1533 e il 1534; la “Madonna della Catena”, opera di Giuseppe Gagini del 1531 che si trova nella Chiesa di Santa Maria del Gesù di Mirto; le statue dei Tre Santi nella Chiesa di Sant’Alfio e quella di Santa Tecla, Santa Patrona di Mirto, nella Chiesa Madre.

conosce territorio 03

La visita si è poi spostata, presso il Museo del Costume e della Moda Siciliana, in cui sono esposti gli abiti realizzati in Sicilia tra il 1700 e la metà del 1900. Al termine della giornata è stata allestita una degustazione di prodotti del suino nero e dei formaggi dei Nebrodi, nel presidio Slow Food della Macelleria “La Paisanella”.

La grande novità di questa passeggiata è stata rappresentata dal progetto I-Next; è stato utilizzato per l’occasione un pulmino con una soluzione di mobilità a idrogeno, a zero emissioni. Il mezzo è stato concesso al Comune di Capo d’Orlando dal CNR (Consiglio Nazionale delle Ricerche).

conosce territorio 01

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close