raccolta-differenziata-dei-rifiuti

Raccolta differenziata dei rifiuti prodotti da attività commerciali e artigianali

Sant’Angelo di Brolo – Prende avvio la raccolta differenziata dei rifiuti prodotti dalle attività commerciali e artigianali, finalizzata al miglioramento progressivo dei servizi di igiene ambientale.

Il pattume in questione riguarda plastica, lattine, vetro, carta, cartone e imballaggi, i quali non saranno più depositati in discarica insieme al resto dell’indifferenziata, ma verrano separati e raccolti in base al materiale di appartenenza. Con l’obiettivo di ridurre il cumulo del quantitativo dei rifiuti, il progetto messo in atto tende a ridurre anche i costi per i cittadini.

Il ritiro avverà settimanalmente. Di seguito il programma:
Per carta e cartone, le attività dovranno trattenere all’interno i materiali e depositarli all’esterno la sera prima del giorno programmato per il ritiro da parte del personale della ditta che gestisce il servizio. Per vetro, lattine e plastica, saranno consegnati dei contenitori di adeguata capacità, in cui depositare separatamente i rifiuti, distinti per tipologia.
I recipienti dovranno essere tenuti all’esterno dell’attività, in luogo idoneo e accessibile, nelle immediate vicinanze dell’ingresso, e comunque, in modo da evitare ogni intralcio al transito veicolare e/o pedonale.
Di conseguenza, non sarà più consentito di depositare i rifiuti nei cassonetti, né in prossimità dei contenitori stradali dedicati alla raccolta indifferenziata.
Il Servizio di Polizia Municipale vigilerà sul corretto adempimento da parte delle utenze interessate.

Il Sindaco al riguardo ha esposto quanto segue: “In attesa di definire le procedure con l’ARO, costituita a suo tempo con il Comune di Piraino, facciamo un altro passo avanti nella direzione della riduzione dei costi e per la salvaguardia dell’ambiente”.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close