rebecca lazzarini

Positivo all’alcol test il 32enne che ha investito e ucciso la piccola Rebecca

Messina – Il 32enne che a bordo della sua BMW ha investito e ucciso la giovanissima Rebecca Lazzarini, 14 anni, è risultato positivo all’alcol test con valori decisamente superiori a quanto consentito e la procura di Messina ha già aperto un’inchiesta.

Secondo una prima ricostruzione e alle testimonianze raccolte l’uomo correva a bordo della sua auto ed avrebbe riportato soltanto delle contusioni. L’incidente è avvenuto poco prima delle 23 a Mili marina. La piccola Rebecca, studentessa del primo anno del Liceo Seguenza di messina era appena uscita dalla festa di compleanno di un familiare. Stava camminando sul bordo della strada con il padre e la zia quando è stata investita dalla BMW guidata da L.L..

Foto Gazzetta del Sud

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close