catute 01

Parte “Vivo in Contrada” di Librizzi. Accoglienza e partecipazione

Capo d’Orlando – E’ partito il mini tour #VivoinContrada del candidato a Sindaco Salvatore Librizzi. Come già anticipato nelle riunione programmatiche svolte, si tratta di un appuntamento settimanale che coinvolgerà tutte le Contrade di Capo d’Orlando.

In questi appuntamenti i cittadini, dichiara Salvatore Librizzi, “potranno incontrarci ed esprimere liberamente le loro idee, facendo proposte per migliorare Capo d’Orlando. Ovviamente, siamo pronti al confronto e alle critiche”.

catute 02

Il primo “Vivo in Contrada” ha coinvolto gli abitanti di Catutè. La formula sembra semplice continua Librizzi. “Suoniamo il campanello, ci accolgono con sorpresa e con il sorriso, i cittadini ci fanno entrare in casa, espongono i problemi, con tranquillità, tante richieste, tante proposte, anche le contestazioni; ci prendiamo tutto: la fogna che manca, la strada a pezzi, i dossi che non ci sono, la villetta sporca e abbandonata, i giochini per i bambini che non esistono; alcune cose si possono fare anche subito, altre bisognerà realizzare nel tempo. Non tutti ci sosterranno, è chiaro, conclude il candidato Sindaco, ma non importa, la cosa fondamentale è la partecipazione, il confronto  e la consapevolezza che nelle Contrade c’è tanto, tanto da lavorare”.

Si conferma dunque l’interesse nei confronti delle “periferie” di Capo d’Orlando da parte del candidato Salvatore Librizzi e delle liste che lo sosterranno alle prossime consultazioni elettorali.

 

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close