paterniti logo

“Muovi Capo d’Orlando” fa la lista a sostegno di Librizzi.

Capo d’Orlando – Le annunciate novità sono arrivate. “Muovi Capo d’Orlando”, il movimento che fa riferimento a Dario Paterniti, annuncia ufficialmente la creazione di una lista e l’appoggio al candidato a Sindaco Salvatore Librizzi. Dopo questo annuncio, dunque, le liste in appoggio all’avvocato Librizzi sono certamente tre senza escludere la possibilità di una quarta che si andrà ad aggiungere alla lista creata dallo stesso candidato, a quella dei Paladini di Orlando ed a Muovi Capo d’Orlando.

Di seguito il comunicato stampa integrale diffuso questa mattina:

“MUOVI CAPO D’ORLANDO, il movimento nato nello scorso dicembre 2015 da un gruppo di cittadini Orlandini con l’ambizione di stimolare la partecipazione diretta alla vita  politico-amministrativa di Capo d’Orlando,  entra nella fase organizzativa della Campagna Elettorale per le Amministrative 2016 e si ufficializza come lista.

Le Candidate ed i Candidati,  professionisti, imprenditori, giovani e liberi cittadini che con coraggio e passione hanno scelto di metterci la faccia e le proprie competenze, oggi MUOVONO speditamente  verso un modello di buona amministrazione nel rispetto dei principi di trasparenza, etica e legalità della politica, che sono i valori fondanti del movimento.

Pertanto, esaurita la prima fase di discussione con pluralità di opinioni sulle tematiche della città, sul programma elettorale e le eventuali convergenze con altri soggetti politici che intendono proporsi alla guida della Città, la squadra dei candidati ha deciso di darsi un coordinatore unico, scelto all’interno della lista stessa, nella persona del Dott. Dario Paterniti.

La lista MUOVI CAPO D’ORLANDO, successivamente si è dichiarata pronta ad appoggiare il candidato Sindaco Avv. Salvatore Librizzi, con il quale oggi è stato siglato un accordo programmatico focalizzato sul rilancio del Paese e sull’attenzione alle problematiche delle giovani generazioni, degli operatori economici e dei ceti  più deboli.

MUOVI CAPO D’ORLANDO sostiene, quindi, Salvatore Librizzi perché sul piano programmatico è indubitabilmente il candidato più compatibile con la nostra idea di sviluppo della Città.

E difatti, tutte le direttrici programmatiche del nostro Movimento sono state condivise e fatte proprie  da Librizzi :

  • Concreta Trasparenza Amministrativa e Bilancio Sociale (piena condivisione della spesa pubblica con i cittadini);
  • Rivisitare il piano d’ambito al fine di ridurre il costo della bolletta dei rifiuti per i cittadini e gli operatori economici;
  • Favorire l’occupazione giovanile con la creazione di laboratori urbani ed attività formative artigianali, con il coinvolgimento dei maestri artigiani;
  • Gestione diretta dei servizi con l’utilizzo delle risorse interne e dei precari (es. riscossione tributi, parcheggi, pulizia delle spiagge, spazzamento delle strade etc);
  • estendere le agevolazioni IMU ai proprietari di immobili in caso di concessione in affitto a tutte le attività economiche, a prezzi calmierati;
  • prevedere servizi gratuiti comunali di promozione turistica per gli operatori del settore;
  • Costruire un sistema turistico “integrato” per soddisfare domande ed esigenze in continuo cambiamento, favorendo la destagionalizzazione e l’internazionalizzazione dei flussi;
  • coniugare sviluppo culturale ed attrattività territoriale;
  • Miglioramento della Depurazione delle acque e  completamento rete fognaria;
  • creare una rete telematica di collegamento tra gli orlandini nel mondo, da mettere al servizio dei cittadini;
  • Maggiore attenzione, visibilità e fruibilità delle contrade e del centro urbano;
  • riordinare l’attività per l’urbanistica e l’assetto del territorio, la viabilità ed il piano parcheggi;
  • Creare un efficiente ufficio di programmazione tecnico – economica per il reperimento dei trasferimenti necessari alla realizzazione di interventi infrastrutturali e di manutenzione (es. ripascimento spiagge), alla crescita, alla competitività ed alla occupazione;
  • modernizzare il  sistema di offerta dei servizi sociali e socio-sanitari ed all’occorrenza creare un fondo di solidarietà per i bisognosi;
  • se necessario, ricorso a provvedimenti straordinari atti a reperire i fondi per il pagamento dei debiti pregressi del Comune”.

Capo d’Orlando 03/03/2016

Il Coordinatore della Lista MUOVICAPO D’ORLANDO

Dott. Dario Paterniti

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close