cani-randagi

Assalita dai cani: momenti di terrore per un avvocato Santagatese

Sant’Agata di Militello – I fatti risalgono allo scorso lunedì quando la giovane avvocatessa Santagatese, Alessia Belfiore, ha deciso di uscire a fare una passeggiata in bici. La professionista, residente in contrada Cavarretta ha rischiato di essere azzannata da un branco di cani che ormai da mesi stazionano nella zona. Alla vista della giovane, infatti, le sono corsi dietro per aggredirla, ringhiando e abbaiando con veemenza.

Tempestivo l’intervento di un ambulante della zona che ha difeso la giovane scortandola e accompagnandola fino a casa.

La situazione, è diffusa nella cittadina nebroidea, anche in altre zone, infatti, branchi di cani randagi seminano terrore nelle varie zone. In contrada Cavarretta ad esempio, non è la prima volta che accade, i residenti hanno più volte segnalato alle autorità competenti i pericoli, ma tutto sembra essere invariato. Il sindaco santagatese, infatti, accusa le scarse risorse esistenti nel bilancio comunale, che impediscono al comune di poter stipulare convenzioni con canili della zona, che hanno costi onerosi e non sostenibili per le casse comunali.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close