boatright

L’Orlandina batte Caserta, immenso Boatright

Capo d’Orlando – Alla fine, a decidere, è sempre lui. Con una tripla ed una schiacciata allo scadere Ryan Boatright regala una vittoria che vale oro per Capo d’Orlando. 65 a 59 il risultato finale di una gara intensa e difficile per entrambe le formazioni. La posta in palio era altissima e spesso, nel corso dei 40 minuti, è stato il nervosismo il vero protagonista. Caserta ha commesso troppi errori soprattutto in attacco sbagliando tiri aperti che di solito Siva e Downs non falliscono. L’Orlandina ha cercato di allungare in più occasioni ma la formazione allenata da Dell’Agnello, nonostante le defezioni di Metreveli e Gaddefors, è arrivata a 20 secondi dalla sirena dell’ultimo quarto sul 59 pari. Qui lo spettacolo di Boatright che realizza una bomba impossibile e subito dopo, in contropiede, pianta i due punti della vittoria finale. Il 36% dalla lunetta per Caserta è costato caro ai campani. Con questa vittoria Capo d’Orlando ha messo un importante tassello per il raggiungimento della salvezza.

Tabellino

Orlandina – Caserta  65 -59

Orlandina
Ilievski 0 (0/1, 0/1), Stojanovic 2 (1/2), Jasaitis 7 (2/2, 1/6), Bowers 16 (5/10, 0/2), Oriakhi 5 (2/6), Nankvil 2 (1/1, 0/1), Basile 0 (0/1, 0/4), Boatright 28 (3/9, 5/11), Laquintana 0 (0/4, 0/2), Nicevic 5 (1/4) Galipò M. ne, Galipò G. ne, Munastra ne

Caserta
Siva 9 (3/7, 1/8), Cinciarini 12 (5/8, 0/4), Downs 12 (1/4, 3/8), Jones 14 (5/7, 1/4), Hunt 8 (4/7, 0/1), Ghiacci 4 (2/2), Ventrone ne, Giuri 0 (0/1, 0/3), Ingrosso 0 (0/2, 0/1), Gennarelli ne

Note

Parziali 18/24 – 19/15 – 13/9 – 15/11

Da 2 O. (14/40) C. (20/38) da 3 O. (6/27) C. (5/30) Liberi O. (17/24) C. (4/11) Rimbalzi O. 47 (13 off, Oriaki 8) C. 49 (12 off, Hunt 12) Perse O. 13 C. 17 Recuperate O. 11 C. 4 Assist O. 9 C. 9

5 falli Siva

Spettatori 2500

www.tuttosport.com

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close