Santangiolese Calcio 98

Brutta prova Santangiolese, il Pistunina passa al Caldarera

Sant’Angelo di Brolo – Sconfitta amara per la Santangiolese che perde una ghiotta opportunità e si lascia superare per 2-3 da una grande prova di orgoglio del Pistunina. Nonostante un buon avvio bagnato dal vantaggio di Tranchita, la formazione di mister Palmeri si lascia rimontare e va sotto per ben due volte, complici i molteplici svarioni compiuti in fase difensiva.

Il match parte subito forte quando Spinella dopo pochi secondi riceve un pallone interessante dalla destra che da ottima posizione calcia malamente sul fondo. La risposta ospite arriva al 3′ sul primo errore difensivo santangiolese ad opera di Saggio, il quale regala palla allo scatenato Buda che con una conclusione a giro colpisce il palo sulla deviazione di una miracoloso Ballotta. All’11’ buona opportunità per Tranchita che indisturbato prova a sorprendere Sanfilippo dai 20 metri, tiro che però termina di qualche metro a lato. A sbloccare le sorti del match è proprio Tranchita che al 20′ trova la rete del vantaggio approfittando della papera difensiva del Pistunina, che manda in solitaria a rete l’esterno santangiolese. Dura solo un quarto d’ora il vantaggio casalingo. A pareggiare i conti, infatti, ci pensa la splendida punizione dalla distanza di Ingemi, il quale disegna una fantastica traiettoria che si insacca magistralmente sotto l’incrocio. Inizia a questo punto a crederci il Pistunina che addirittura al 43′ riesce a completare la rimonta. Buda viene smarcato sul filo del fuorigioco dal geniale filtrante di Ingemi, finta in un primo momento la conclusione e successivamente spiazza Ballotta trovando la rete del vantaggio. Allo scadere del primo tempo Spinella sfiora la rete del pareggio sugli sviluppi di calcio d’angolo, incornando di poco a lato lo splendido traversone di Gullà.

Ad avvio di ripresa è il solito Buda a rendersi pericoloso per gli ospiti, con un tiro dal limite che chiama Ballotta alla presa in tuffo. 2′ più tardi è la Santangiolese a farsi minacciosa ancora una volta da corner. Saggio, trovato indisturbato dal piazzato di Gullà, impatta bene un pallone che però termina centralmente e facilita la presa sicura dell’estremo difensore ospite. Al 67′ è Spinella mancare un’occasione d’oro, spedendo alto da pochi passi il pallone invitante servitogli da Naro. Un minuto più tardi Tranchita, tra i migliori di giornata, lavora bene la sfera il area avversaria e dopo una serie di finte viene atterrato da Miduri. Nessun dubbio per il direttore di gara che concede calcio di rigore. Dal dischetto è freddissimo Gullà che insacca a fil di palo e ristabilisce il risultato in parità. A chiudere l’incontro ci pensa ancora una volta Buda, di gran lunga il migliore in campo visto quest’oggi. L’esterno ospite, pescato in posizione regolare dal solito passaggio illuminante di Ingemi, salta a tu per tu il portiere e gonfiando la rete mette la parola fine al match.

ASD Santangiolese – USD Pistunina 2 – 3

Santangiolese: 1 Ballotta – 2 Crascì – 3 Naro – 4 Pintaudi F. – 5 Saggio – 6 Celi (87’ Zingales) – 7 Tranchita – 8 Arasi (64’ Cipriano) – 9 Spinella – 10 Gullà – 11 Caruso.    All. Palmeri F.

Pistunina: 1 Sanfilippo – 2 Miduri (83’ Inferrera) – 3 Campo – 4 De Salvo – 5 Leo – 6 Oro – 7 D’Angelo – 8 Brancati – 9 Minissale (90’+4 Pinizzotto)– 10 Ingemi – 11 Buda.   All. Miano

Terna arbitrale: Sig. Cilio (Palermo) – Ass. N. 1 Patanè (Acireale) – Assistente N. 2 Gravagno (Acireale)

Reti: 20’ Tranchita (S) – 35’ Ingemi (P) – 43’ Buda (P) – 69’ Gullà (S) – 81’ Buda (P).

Espulsi: __.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close