tribunale 01

Falso allarme bomba. Ritorna la normalità

Patti – Dopo il controllo approfondito effettuato dagli artificieri l’allarme bomba è rientrato. La telefonata giunta questa mattina al Tribunale di Patti che annunciava la presenza di un ordigno all’interno dell’edificio è stata presa sul serio dalle forze dell’ordine che hanno fatto uscire tutte le persone presenti all’interno dello stabile e fatto togliere le auto parcheggiate di fronte.

Dopo due ore l’allarme è rientrato e pochi minuti fa è cominciata anche la Conferenza del Consiglio nazionale Forense alla presenza del presidente Andrea Mascherin.

Alla fine udienze slittate e ritardi accumulati ma della bomba nessuna traccia.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close