milluminodimeno piraino

Piraino “S’illumina di meno”. Le iniziative svolte

Piraino –  Il Comune di Piraino, come fatto anche nel 2015, nel 2014 e nel 2013, ha aderito a “M’Illumino di Meno”, iniziativa di sensibilizzazione pubblica promossa dalla nota trasmissione di RAI Radio 2 “Caterpillar”, fissando per giorno 19 Febbraio 2015 la “festa del risparmio energetico“, a dare notizia della nuova data inserita nel calendario Pirainese è l’Assessore Tonino Scaffidi.

L’evento è ormai diventato una Festa in cui il risparmio energetico è interpretato con eventi e manifestazioni a tema su tutto il territorio Nazionale ed Europeo. Infatti tale iniziativa ha ricevuto l’alto patrocinio del Parlamento Europeo, il patrocinio del Senato della Repubblica Italiana. Le iniziative che quest’anno il Comune di Piraino ha promosso sono le seguenti: coinvolgimento dei cittadini e delle scuole attraverso una serie di attività che riguardano lo spegnimento programmato per qualche ora di impianti di illuminazione pubblica in punti particolarmente caratteristici del territorio e degli edifici pubblici; avvio di iniziative sperimentali quali l’ottimizzazione del consumo elettrico relativo agli impianti di sollevamento idrico del civico acquedotto attraverso l’utilizzo di sistemi di telecontrollo volti ad ottimizzare l’uso dei tempi di funzionamento delle pompe e a minimizzare lo spreco idrico. Attività che attualmente e in via sperimentale è stata attuata nell’impianto di sollevamento Pozzo Piazza Natoli Scialli, Serbatoio Nassita, si protrarrà nel tempo e vedrà l’attuazione, mano a mano, in tutti gli impianti di sollevamento comunali; promozione di una campagna di sensibilizzazione sul risparmio energetico privato; Impegno per i nuovi impianti di illuminazione pubblica, attraverso l’utilizzo di tecnologie avanzate.

“L’Amministrazione Comunale di Piraino – dicchiara l’Assessore Tonino Scaffidi – essendo sensibile alle tematiche ambientali, si è fatta promotrice di tali idee, rivolgendo anche un invito alle scuole perché nella programmazione delle loro attività siano inserite iniziative finalizzate agli obiettivi sopra espressi. Inoltre l’amministrazione – continua il professionista Pirainese – d’accordo e di concerto con le autorità scolastiche promuoverà ogni attività collaborativa”.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close