barbuzza

Dopo Natale niente più servizio mensa a scuola? Interrogazione di Barbuzza

Sant’Agata M.llo – Il 2016 è iniziato senza mensa per le scuole santagatesi e il “solito” Barbuzza scrive al sindaco Sottile. “Non risulta sia stato predisposto alcun atto amministrativo per garantire il prosieguo del servizio di refezione scolastica – si legge nella interrogazione di Barbuzza – la gara per l’affidamento della mensa scolastica non è ancora stata predisposta ed il ritardo nell’erogazione del servizio causa gravi disagi alle famiglie. Quali iniziative urgenti intende porre in essere l’amministrazione – chiede Barbuzza – per la ripresa del servizio e quali i motivi che non ne hanno consentito”. Non resta che aspettare quando e se risponderà il primo cittadino Carmelo Sottile che non può più permettersi ritardi dopo il monito dell’assessorato regionale alle autonomie locali che nei giorni lo ha sollecitato a rispondere alle interrogazioni di consiglieri e a farlo rapidamente. Dietro il “rimprovero” c’è Barbuzza che aveva segnalato le mancate risposte alle interrogazioni sulla gestione del Cine Teatro Aurora, che ha rilevato l’assessorato ha avuto riscontro, e sulla situazione debitoria tra il Comune e l’Ato Messina 1. In questo secondo caso gli uffici non avrebbero fatto pervenire numeri e dati per rispondere. Il sindaco Sottile ha risposto che “piuttosto che interrogare l’attuale amministrazione, bisognerebbe chiedere lumi a chi negli anni passati deteneva i rapporti con la partecipata Ato, di cui Sant’Agata era comune capofila con il 17% delle azioni e a causa della quale continuiamo a ricevere richieste di pagamenti per debiti”.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close