coalizione

Incontri, accordi e programmi. Nominati i portavoce della “coalizione” che incontreranno i candidati a Sindaco.

Capo d’Orlando – Il tempo scorre veloce e le riunioni cominciano a farsi più frequenti. A tenere banco, in questi giorni, sui possibili accordi per le prossime elezioni amministrative, è la posizione di quattro gruppi che nelle ultime ore hanno preso decisioni sicuramente significative. Dopo l’incontro svoltosi giovedì sera tra Renato Mangano, Daniela Trifilò, Sarino Abate del gruppo PDL, Francesco Calanna in rappresentanza dei democratici, Dario Paterniti e Gigi Vasi del gruppo “Muovi Capo d’Orlando”, Basilio Decembrino uno dei coordinatori di questa nuova coalizione, Enzo Triscari, Sandro Grazia ed il dottore Stella dei “Paladini di Orlando” un gruppo di Piana formatosi nel settembre scorso, che ha visto il no dell’Avvocato Giuseppe Benedetto a candidarsi a Sindaco, adesso si cerca di capire come agire e, soprattutto, chi appoggiare. Adesso sarà un questione di “programma”. Si perché nominati i portavoce della coalizione, che sono il dottor Sandro Gazia e Francesco Calanna, sono previsti in settimana incontri con i candidati a Sindaco per verificare quali punti del loro programma possono collimare con quello stilato dai quattro gruppi e, soprattutto, con quello corposo e ben articolato dei “paladini di orlando” che lo hanno anche suddiviso in due capitoli fondamentali. Il primo chiamato “punti programmatici comunali” ed il secondo “punti programmatici zonali” che punta maggiore l’attenzione sulla contrada Piana relativamente all’allaccio alla fognatura, al depuratore e al grave problema dello scarico sulla consolare antica e trazzera marina.

Si partirà, con ogni probabilità, con incontrare per prima la candidata Annalisa Germanà e, successivamente Franco Ingrillì per poi chiudere la serie di incontri con Salvatore Librizzi. L’ufficialità degli incontri previsti arriverà soltanto a metà settimana con un comunicato stampa scritto dalla coalizione che sembra muoversi unita e compatta.

Si tratta di una decisione che potrebbe spostare importanti equilibri. All’interno della nuova coalizione, infatti, a parte i consiglieri uscenti Daniela Trifilò e Sarino Abate ci sono elementi che hanno sempre mostrato un certo “peso” all’interno della vita politica locale. Tra questi sicuramente Renato Mangano, Basilio Decembrino, Francesco Calanna e Enzo Triscari. Ma anche Gigi Vasi e Dario Paterniti non sono nuovi ad esperienze politiche sul territorio.

Insomma sarà una settimana probabilmente decisiva per conoscere quale sarà la scelta dei quattro gruppi “civici”.

 

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close