Bernadette-Grasso-777x437 (1)

Sindaci protestano per il disservizio della TAI

Mirto – Presa di posizione di alcuni Sindaci del comprensorio nebroideo, dopo la decisione, della ditta di autobus Autolinee TAI di Messina, di sopprimere il servizio di trasporto da Galati Mamertino a Rocca di Capri Leone. Infatti Maurizio Zingales, Sindaco di Mirto, Bernadette Grasso, Sindaco di Capri Leone, Gino Di Pane, Sindaco di Frazzanò, Alessandro Lazzara, Sindaco di Longi e Bruno Natale, Sindaco di Galati Mamertino, hanno inviato una lettera di protesta alla ditta interessata.

I Sindaci dei cinque Comuni si sono mossi con tempestività, considerato che la suddetta decisione da parte della TAI comporterà notevoli disagi per la popolazione residente in questi paesi, la quale verrà ulteriormente penalizzata rispetto alla situazione dei Comuni situati sulla costa. Con la loro lettera di protesta i Sindaci vogliono conoscere le motivazioni, per cui è stato interrotto improvvisamente un pubblico servizio e chiedono pertanto il conseguente ripristino della corsa.

La TAI aveva comunicato che, a decorrere da Sabato 13 Febbraio 2016, il capolinea da Galati Mamertino veniva trasferito a Rocca di Capri Leone e dunque che non venivano più effettuate le corse previste in precedenza.

 

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close