carnevale capo 04

Il Carnevale di Brolo, Capo d’Orlando e Torrenova

Capo d’Orlando – Il divertimento è quello che conta a Carnevale. Questo lo hanno capito anche tutti coloro, e sono tanti, che nei vari comuni del comprensorio si sono adoperati per organizzare sfilate, gruppi, manifestazioni di ogni genere ma con un unico denominatore comune, l’allegria. A Capo d’Orlando, infatti, numerose le persone che hanno partecipato alla sfilata dei carri allegorici accompagnati da gruppi organizzati. Associazioni, scuole private e pubbliche, circoli, si sono prodigati al fine di regalare qualche ora di divertimento. Un ottimo risultato quello ottenuto con le vie del centro invase soprattutto da bambini che mascherati hanno giocato, tirato coriandoli e si sono divertiti con poco, anche senza spruzzare acqua per fare gavettoni. Molti inoltre non hanno resistito alle prelibatezze esposte sull’isola pedonale e legate strettamente al cioccolato.

carnevale capo 02

carnevale capo 03

carnevale capo 04

Ha riscosso un successo senza precedenti, superando ogni aspettativa, la prima giornata dedicata alla sfilata dei carri allegorici per festeggiare il primo appuntamento carnascialesco, organizzato dall’associazione Mosaico con il patrocinio del comune di Torrenova. Il centro citta’, e non solo, e’ stato animato per tutto il pomeriggio dalla divertita comunità torrenovese che hanno scelto di trascorrere il carnevale nel proprio paese. Carri simpatici e ben realizzati grazie anche  all’ausilio dei volontari che hanno dedicato il loro tempo libera alla buona riuscita della sfilata. Tanta animazione, musica, balli, performances, esibizioni , coriandoli, stelle filanti e tante risate hanno colorato la prima sfilata di Carnevale caratterizzata da un’ampia partecipazione di grandi e piccoli che si sono divertiti sfoggiando maschere e travestimenti di ogni genere , particolari ed originali.Una grande festa che ha coinvolto tutta la comunità che ha festeggiato come una grande famiglia. Degni di nota i gruppi mascherati costituiti dagli studenti delle scuole torrenovesi che, organizzati perfettamente, con l’ausilio dei genitori hanno dato vita ad una simpatica e originale scenografia.  A scendere in piazza per divertirsi insieme ai propri concittadini, con tanto di costume, il primo cittadino Salvatore Castrovinci che , sempre presente da quando amministra il paese, quest’anno ha scelto di entrare nel vivo dei festeggiamenti. ” Sono felice di aver visto cosi  tanta partecipazione -ha dichiarato Castrovinci- e questo vuol dire che si e’ fatto un buon lavoro. Vedere i miei concittadini divertirsi tutti insieme non puo’ che rallegrarmi e , quest’anno, ho deciso di divertirmi con loro dall’inizio alla fine entrando pirnamente nello spirito del carnevale e non potevo che divertirmi festeggiando insieme a loro”. Il prossimo appuntamento con la sfilat allegorica e’ previsto martedi 9 con partenza alle 15 da piazza Autonomia e alle 18.30 si terrà, sempre nella stessa piazza, la premiazione dei gruppi mascherati ,da parte di una giuria di esperti, che hanno partecipato al concorso indetto quest’anno.

carnevale capo 01

Ritorna il Carnevale in una Brolo che si riscopre desiderosa di festeggiare, gioire, sfilare spensierata dopo che l’anno scorso l’approvazione del dissesto e i fantasmi giudiziari non hanno fatto vivere appieno la festa carnascialesca.

Brolo carri2

Un carnevale che si potrebbe definire della condivisione, perché ieri a Brolo non c’erano solo associazioni e carristi del luogo, ma anche gruppi mascherati provenienti da Piraino, Sant’Angelo di Brolo, Gioiosa e Ficarra, a conferma che l’unione fa la forza.

E’ stata un’ottima ripartenza ed è d’obbligo ringraziare i Carristi, che con la loro associazione, la loro volontà, il grande spirito di abnegazione e la loro professionalità hanno creato il giusto amalgama per far divertire tutti – ha dichiarato il sindaco Irene Ricciardello. Ringrazio gli eccellenti volontari della protezione civile, sempre presenti, e le forze dell’ordine, che hanno vigilato per la tranquillità di tutti” – ed ancora – parole di elogio per il comandante dei vigili urbani, Damiano Passarelli “che, ha anteposto lo spirito di servizio a tutto. Un ringraziamento anche ai carri e ai gruppi che sono venuti da S. Angelo di Brolo, da Gliaca di Piraino, e da Ficarra a testimonianza che siamo comunità unite”.

Brolo carri1

Appuntamento domani, con la sfilata conclusiva e veglione danzante al Palatenda di Piazza Annunziatella.

 

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close