Banca del Tempo

Illustrato il progetto “Banca del Tempo”

Mirto – Si è tenuto, presso la Sala Consiliare di Mirto, l’incontro di presentazione della “Banca del Tempo dei Nebrodi”. La riunione, inserita nell’ambito del programma “Concilia Famiglia e Lavoro”, Rete Sociale Integrata “Nebrodi Città Aperta”, è servita a delineare le linee guida e le attività inserite nella “Banca del Tempo”.

Il meccanismo della “Banca del Tempo” è semplice: non viene depositato denaro, come una normale Banca, ma scambio di attività, servizi, saperi e competenze. L’unità di misura è il tempo; chi sa fare una cosa si mette a disposizione degli altri, così potrà richiedere a sua volta, ad un altro iscritto, il servizio-tempo desiderato. Chi si iscrive a questa Banca definisce le prestazioni che intende offrire e a tutti gli iscritti viene intestato un conto corrente in Tempo, uguale a un normale libretto degli assegni, nel quale verranno registrate le ore addebitate e accreditate. L’unico impegno che si deve rispettare è quello di tendere al pareggio: non sono positive nè le posizioni troppo a credito, nè quelle troppo a debito, perchè indicano che non vi è scambio di ore (e questo è uno degli aspetti fondamentali della Banca).

La “Banca del Tempo” non è una “agenzia tuttofare”, anche se la prima azione visibile è quella della ricerca di soluzione a una piccola necessità contingente. Di fatto, attraverso lo scambio, facendo “qualcosa per” si finisce per “fare qualcosa con” e questo è l’aspetto relazionale e conviviale che prevale. Infine questa Banca vuole essere un luogo, nel quale si sviluppa la fiducia nei confronti del prossimo, dal momento che, attraverso la conoscenza degli altri (nelle riunioni, negli scambi), si superano le diffidenze nei confronti di chi non si conosce e si possono creare nuove amicizie. Il servizio è gestito con il portale web dedicato www.bancadeltemponebrodi.it, che prevede nella sezione “accedi”, la possibilità di registrarsi per diventare socio-correntista della “Banca del Tempo”.

I Comuni aderenti alla “Banca del Tempo” sono ben 17: oltre ai Comuni di Capo d’Orlando, Comune capofila del progetto, e quello di Mirto, ci sono Brolo, Ficarra, Galati Mamertino, Longi, Mistretta, Naso, Piraino, San Salvatore di Fitalia, Sant’Agata di Militello, Sant’Angelo di Brolo, Santo Stefano di Camastra, Sinagra, Torrenova, Tortorici e Ucria.

Hanno preso parte alla discussione i due responsabili del progetto “Banca del Tempo” Cono Micale e Cettina Ventimiglia, il Sindaco di Mirto Maurizio Zingales, il Vice-Sindaco Luigi Ialuna, gli Assessori Rosetta Vitanza e Sebastiano Scarcina e il Responsabile dell’Area Amministrativa Dott.ssa Rosangela Rappazzo.

Cono Micale spiega i punti salienti del progetto: “La Banca del Tempo ha diversi punti di forza. Intanto uno degli elementi forti è che sono ben 17 i Comuni aderenti. Un altro elemento di forza è che le ore sono uguali per tutti, non c’è alcuna differenza tra le ore di un avvocato e quelle di uno spazzino. Un altro elemento ancora importante è che nessuno può approfittare del prossimo. Il tetto massimo per poter offrire ore è di 24 ore, ma noi Amministratori del sito all’arrivo a 16 ore chiamiamo l’interessato, per porgli delle domande sulla sua offerta. Ogni socio-correntista, che decide di offrire le proprie ore, deve iscriversi al portale web della Banca e inserire i propri dati; dopo gli Amministratori inviano tutto al Comune di riferimento, che deve chiamare l’interessato per un colloquio, quindi si ha subito un contatto umano”.

Il Vice-Sindaco di Mirto Luigi Ialuna mette in evidenza gli aspetti positivi della “Banca del Tempo”: “Credo che la Banca del Tempo sia uno strumento importante; oggi tutti i piccoli Comuni hanno bisogno di queste iniziative, vista la grave crisi economica che sta attraversando tutta l’Italia. Si deve puntare molto sulle risorse umane, non su quelle economiche. Bisogna fare riferimento alla solidarietà, alle capacità umane e al sociale. Deve diventare questa una filosofia di vita, bisogna mettere al primo posto la generosità”.

 

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close