SalvatorePercacciolo1-777x437-1

Maestro Percacciolo dirige concerto in onore di Sant’Agata a Catania

Mirto – Grande successo per il concerto in onore di Sant’Agata, Patrona di Catania, svoltosi lo scorso 2 Febbraio presso il Teatro “Massimo Bellini” di Catania ed eseguito dall’Orchestra e dal Coro del Teatro. A dirigere il concerto è stato il Maestro Salvatore Percacciolo, giovane originario di Mirto; il Direttore è stato coadiuvato dal Soprano Piera Bivona e dal Maestro del Coro Ross Craigmile.

Il programma del concerto ha visto l’esecuzione di un repertorio vasto, tra cui l'”Ouverture” tratta da “La Gazza Ladra” di Gioacchino Rossini, “Va Pensiero” del “Nabucco” di Giuseppe Verdi, l'”Intermezzo” della “Cavalleria Rusticana” di Pietro Mascagni, “Quando la tromba squilla” e “Ah dolor”, brani de “I Puritani” di Vincenzo Bellini e il “Coro a bocca chiusa” da “Madama Butterfly” di Giacomo Puccini.

Salvatore Percacciolo in precedenza ha diretto tre concerti dell’Orchestra Sinfonica Siciliana: due al Teatro Politeama di Palermo, il 20 e 21 Febbraio 2015 e l’altro al Teatro Verdura di Palermo, il 31 Luglio 2015. In quest’ultimo appuntamento sono andati in scena due capisaldi della musica classica: la Sinfonia “Jupiter” di Mozart e la Quinta Sinfonia di Cajkovskij.

Il Maestro Percacciolo ha iniziato a suonare da piccolo il pianoforte e si è iscritto al Conservatorio “Arcangelo Corelli” di Messina; in seguito ha proseguito gli studi in composizione al Conservatorio “Vincenzo Bellini” di Palermo. Successivamente il maestro Percacciolo ha completato gli studi in direzione d’orchestra a Firenze con Piero Bellugi (musicista e direttore d’orchestra di fama mondiale) e a Helsinki con Jorma Juhani Panula (docente di direzione d’orchestra alla Sibelius Academy della capitale finlandese).

 

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close