Costafpparti

Irritec Costa d’Orlando inarrestabile, sesta vittoria in fila e F.P Sport k.o per 90-50

Capo d’Orlando – Non intende arrestarsi la corsa della Irritec Costa d’Orlando, che con quella di oggi al PalaValenti contro l’F.P Sport conquista la sesta vittoria consecutiva, giunta col punteggio di 90-50. I biancorossi restano dunque imbattuti in questo girone di ritorno e sfideranno e sfideranno Giarre in trasferta nella prossima giornata.

Coach Condello cambia naturalmente il quintetto di partenza, schierando in quintetto Leonzio al posto di Boffelli, trasferitosi a Scauri in settimana; Danna, Marinello, Sgrò e Fall completano lo starting five biancorosso. Buona la partenza dei padroni di casa, che trovano canestri facili con Fall e Sgrò sotto canestro portandosi sul 12-6 al 5’. Messina resta in partita con i canestri di Cavalieri, ma Danna respinge l’assalto ospite con 5 punti in fila per il 23-10 che chiude il primo quarto.

Nel secondo periodo i biancorossi rallentano un po’ il ritmo, ma trovano comunque buone soluzioni offensive e con una tripla di Carpinteri vanno sul 30-16 al 15’. La Costa si sblocca nel finale di tempo con 5 punti in fila di Leonzio, servito splendidamente in due occasioni da Antinori, ma Messina non molla e trova canestri importanti con Salvatico: dopo 20’ Costa avanti 37-27.

Ad inizio ripresa i biancorossi si danno da fare in difesa, giocando con un’aggressività non vista nella prima frazione. In attacco ci pensano Sgrò e Marinello a dare la scossa con un parziale di 10-2 che porta la Costa sul 47-29 al 25’. I biancorossi arrivano fino al +21 (53-32), poi un brutto infortunio alla spalla per Luca Sgrò lo estromette dalla gara prematuramente. I biancorossi comunque continuano a darci dentro e volano sul 66-37 allo scadere del terzo periodo, confezionando un parziale di 29-10 che chiude in anticipo la partita.

Il resto della gara è utile a coach Condello per dare spazio alle seconde linee, tra cui il giovane Alessandro Arto, prodotto del settore giovanile dei biancorossi, che segna anche una bella tripla. La Costa trova il +41 con Carpinteri (80-39) e chiude la gara sul 90-50, portando a casa i due punti in palio grazie ad un meraviglioso secondo tempo.

Irritec Costa d’Orlando – F.P Sport Messina 90-50 (23-10; 37-27; 66-37)

Costa d’Orlando: Marinello 18, Danna 12, Carpinteri 5, Leonzio 13, Crisà 2, Sgró 13, Ferraro 4, Arto 3, Antinori 10, Fall 10. All.: G. Condello

Messina: Casile 3, Cucinotta 6, Ponzù 2, Squillaci 5, Gangarossa 2, Cavalieri 13, Dispenzieri, Salvatico 13, Valsecchi 4, Martino 2, Perrone. All.: F. Paladina

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close