dipendenti tortorici

Da ottobre senza stipendio! I dipendenti comunali verso lo sciopero

Tortorici – Non percepiscono lo stipendio dallo scorso ottobre. I dipendenti comunali di Tortorici si sono riuniti in un’assemblea sindacale indetta dalla Cgil Funzione pubblica e dalla Uil funzione pubblica.

Dall’ufficio ragioneria del comune è arrivata la comunicazione della richiesta da parte dell’amministrazione dell’anticipazione dei tre dodicesimi previsti dalla legge di stabilità. Da una decina di giorni sono stati predisposti i mandati di pagamento, bloccati però dalla tesoreria.

“L’amministrazione – accusa Clara Crocè, segretaria generale della FP Cgil – non interloquisce con i laboratori che non sono più disponibili a sopportare una situazione che ormai è diventata intollerabile per loro e per i cittadini”.

Per questi motivi le organizzazioni sindacali di concerto con i dipendenti comunali oricensi hanno deciso di attivare le procedure di raffreddamento e di conciliazione alla Prefettura di Messina.

“Non consentiremo la messa in mobilità dei lavoratori di ruolo e – conclude Crocè – allo stesso modo difenderemo i lavoratori precari. In assenza di risposte daremo vita ad eclatanti manifestazioni e non escludiamo la marcia su Palermo. Qualcuno deve ascoltarci”.
Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close