no schiuma

Carnevale: vietate le bombolette schiumogene

Torrenova – Ogni scherzo vale ma le bombolette schiumogene spray no. Il sindaco Salvatore Castrovinci con l’ordinanza n.3 del 21 gennaio, ha vietato la vendita, la detenzione, e l’uso delle bombolette schiumogene a spray e di altri prodotti similari “atti all’imbrattamento”. Un carnevale con divieto, quindi, per Torrenova. Da giorno 7 a giorno 9 febbraio, niente bombolette negli spazi pubblici, nelle aree aperte al pubblico e negli esercizi in sede fissa. Il provvedimento del sindaco Castrovinci serve a prevenire “episodi di uso incontrollato di bombolette spray con conseguenze negative sull’incolumità pubblica e danni alla respirazione ed alla funzione visiva”. Non sono pochi i comuni, siciliani e non, che hanno emanato ordinanze di questo tipo, le sostanze schiumogene contenute nelle bombolette, oltre che imbrattanti, sono anche fortemente infiammabili e in occasione delle manifestazioni carnevalesche ne viene fatto un abuso, soprattutto dai minori. Vero anche che spesso lo stato di euforia può provocare un uso sconsiderato di prodotti schiumogeni ed è altrettanto vero che quest’anno il carnevale torrenovese sarà a base di soli coriandoli, con buona pace di chi poi dovrà spazzare le strade.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close