mimmo

Addio a “Mimmo” Panissidi, animatore della felicità gioiosana

Gioiosa Marea – Se ne è andato proprio adesso che arriva Carnevale. Quella festività che nel suo paese lo ha sempre visto tra i protagonisti. La scomparsa prematura di Domenico Panissidi, conosciuto da tutti come “Mimmo”, ha sconvolto la comunità gioiosana. Un infarto fulminante lo ha portato via ieri pomeriggio.

Mimmo era un intrattenitore nato. Cantava, presentava e animava sia i villaggi che le serate del centro gioiosano. La commozione e la tristezza per questa improvvisa perdita di un uomo che ha fatto della gioia di vivere e del trasmettere felicità una ragione di vita è stata espressa in maniera netta ed efficace sui social network da tutti coloro, ed erano tanti, che lo hanno conosciuto.

Ne riprendiamo uno, di un suo collega, di un nostro amico che con lui ha condiviso tante serate per ricordare Mimmo come meglio non si potrebbe. Giuseppe Sidoti, maestro di violino e noto conduttore televisivo locale ha racchiuso in poche parole un pensiero importante che molti hanno condiviso.

“Grande amico Mimmo…..ciao ….continua a cantare da lassù ……R.i.p……..mi mancherai …….non dimenticherò mai l’estate 2001….quante serate trascorse insieme …non solo a cantare …presentare ….fare da accompagnatori ….il concerto di Gerardina Trovato …..e poi a notte fonda …attaccare manifesti …..sei stato una colonna portante delle mitiche Majarattes do le banon..( 1998 e 2008) te ne sei andato adesso che è carnevale …siamo stati insieme sul palco lo scorso anno …. Il 27 dicembre abbiamo fatto ancora una serata insieme …..rimarrai sempre nei miei pensieri ….t.v.b”

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close