INCREDIBILE MA VERO


E’ mai possibile che pur di non perdere la fila al distributore di carburante si lascia l’autovettura in divieto di sosta? A Capo d’Orlando sì. La foto che vedete di seguito è stata scattata da un nostro lettore questo pomeriggio. E’ evidente che il rifornimento Esso di Via Piave è chiuso, forse perché ha già esaurito il carburante, ma gli automobilisti non si sono dati per vinti. Ed ecco che la soluzione è stata presto trovata. Perché rimanere in coda dentro l’autovettura quando posso tranquillamente lasciarla qui e non perdere il posto? Come è facile intuire dalla fotografia soltanto all’interno dell’ultima autovettura è presente il conducente che secondo noi si sarà posto il problema di come fare se all’improvviso il rifornimento avesse aperto battenti. Oppure, cosa molto più probabile, è stato l’unico a rendersi conto che lasciare l’auto in quel tratto di Via Piave è una infrazione al codice della strada perché divieto di sosta 24 su 24. Quanto mi verrà a costare un pieno se mi fanno la multa per divieto di sosta? si sarà chiesto. O forse, ancora, perché la sua auto occupa proprio l’incrocio con la Via Colombo.

Ringraziamo il nostro lettore, che ha anche pubblicato questa foto sul suo profilo facebook, per la segnalazione che riteniamo quantomeno curiosa. Ma a Capo d’Orlando, si sa… L’impossibile diventa normalità (cit.)

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close