gioiosa marea2

Nove milioni di euro in arrivo grazie al “Patto per il Sud”

Gioiosa Marea – Nove milioni la cifra prevista nel cosiddetto “Patto per il Sud”, ovvero il Patto per lo sviluppo della Sicilia 2015 approvato con Delibera della Giunta Regionale il 29 Dicembre 2015 sulla scorta dell’elenco redatto dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri, in arrivo a Gioiosa Marea.

A comunicare l’ottenimento della cospicua somma è il primo cittadino di Gioiosa Marea, Eduardo Spinella. Saranno finanziati: il consolidamento per località Capo Skino (€ 2.928.175,00); l’intervento per la mitigazione del rischio idrogeologico a protezione della frazione Galbato (€ 978.000,00); i lavori di difesa costiera del litorale di San Giorgio – II lotto (€ 4.755.080,00). Cantierabilità 2016.

Si tratta di tre importanti interventi – dichiara il Sindaco Eduardo Spinella –  che permetteranno la risoluzione di problemi annosi che come Amministrazione abbiamo da subito e costantemente seguito presso l’Assessorato Regionale Territorio e Ambiente e presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri. Le risorse che il Governo Nazionale intende impegnare dimostrando grande attenzione per i problemi del territorio, sono di fondamentale importanza per intervenire in maniera risolutiva e con urgenza sui problemi del dissesto idrogeologico e dell’erosione della costa. In particolare l’intervento di ripascimento sul litorale di San Giorgio – II lotto, permetterà di intervenire a tutela della costa e dell’abitato. Fondamentale anche l’intervento di consolidamento a tutela dell’abitato e della chiesa di Galbato, che prevede la realizzazione di opere di contenimento e di regimentazione delle acque, e il completamento delle opere di consolidamento a salvaguardia della S.S. 113 in località Skino. Altri due importanti obiettivi sono stati, inoltre, raggiunti in questi giorni dall’Amministrazione Spinella: accensione di un mutuo a tasso zero dal Credito Sportivo (bando 1000 cantieri per lo sport) per un importo di circa € 90.000,00 che permetterà la realizzazione di un campo di calcetto nell’area del Palazzetto dello Sport di San Giorgio e accensione di un mutuo dalla Cassa Depositi e Prestiti per un importo di € 240.000,00 che permetterà la realizzazione della rete fognaria principale a servizio delle contrade S. Margherita, Piana e Cicero”.

A breve inizieranno i lavori per dotare la comunità di San Giorgio di una struttura fondamentale per le attività sportive dei ragazzi – afferma a seguire il vicesindaco Nino Currò – e verrà realizzato il primo stralcio di un intervento che doterà tante famiglie residenti nelle contrade prima indicate, di un servizio essenziale come quello del collegamento alla rete fognaria”.

Lo scorso Maggio, inoltre, l’Amministrazione Comunale guidata da Eduardo Spinella, ha anche partecipato alla seconda finestra attivata nell’ambito del bando 1000 cantieri per lo Sport; il progetto presentato, per un importo complessivo di € 320.000,00, permetterà il completamento della struttura sportiva polivalente di via Calvario. Si provvederà, quindi, alla copertura e alla dotazione di quegli elementi necessari (tribunetta, impiantistica improntata al risparmio energetico, realizzazione del manto del campo di pallavolo) ad avere nel centro cittadino una struttura a norma e rispondente alle esigenze dei tanti giovani che con successo si dedicano allo sport.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close