festa sport

Festa dell’atletica messinese, dodici i pattesi premiati

Messina – Si è tenuta mercoledì 6 gennaio la festa dell’atletica messinese. A fare gli onori di casa il presidente D’Andrea che ha dato la parola agli ospiti, tra cui il sindaco Accorinti, uomo dell’atletica messinese. L’amministratore ha ricordato gli anni passati su quei campi dove ha visto debuttare la dodicenne Annarita Sidoti, a cui la manifestazione è stata dedicata.

Il momento più emozionante dell’evento è stato proprio quello del ricordo di Annarita da parte del dott. Strino, che le è vissuto accanto per ben ventisette anni. Un lungo applauso è seguito alle parole del marito della campionessa, mentre Mario Sibilla ha recitato una poesia scritta di suo pugno in onore dell’indimenticata marciatrice.
Infine le premiazioni, con la Podistica Pattese seconda classificata al campionato provinciale come squadra maschile e prima classificata nel Grand Prix dei Due Mari.

Dodici gli atleti pattesi che si sono distinti nelle rispettive categorie: Mario Addamo (1°SM), Daniela Natoli (1°SF35) e Raffaele Nacci (1°SM40). Seconda posizione per Giuseppe Ficarra nella SM70. 3° e 4° posto rispettivamente per Mascellino e Lo Presti G. nella cat. SM. Premiati anche Accordino (4° SM35), Paolo Coppolino (5°SM55), Nino Monastra (9° SM40), Franco Sidoti (10° SM40), Giovanni Famà (10°SM50), Salvatore Orlando (11° SM40).

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close