Area artigianale 2

Pronta l’area artigianale, bandi in arrivo

S.Stefano – Già aperta al traffico la strada “di servizio”, con due corsie e la pista ciclabile, che a sistemazione definitiva, sarà la via di collegamento principale con lo svincolo dell’autostrada. Ultimate anche le opere di urbanizzazione (servizio idrico, fognature, illuminazione) a servizio dell’intera zona. L’area artigianale di contrada Orti è pronta, sono stati completati i lavori di realizzazione delle opere di urbanizzazione. L’opera è stata finanziata con fondi del PO FESR Regione Sicilia per 3.800.000 euro e dal Comune con una quota del 5%, 850.000 mila euro, a valere su un prestito assunto con la cassa depositi e prestiti. Su una superficie di 24 mila metri quadrati, circa 2 ettari e mezzo, saranno realizzati 12 lotti di 1000 mq ciascuno che dovranno essere assegnati prioritariamente a imprese che operano nel campo della ceramica, il bando dovrà essere aperto anche ad attività localizzate nei comuni di Reitano e Mistretta. Il progetto risale all’amministrazione Carmelo Re, legislatura 2002-2007, che ne affidò la redazione all’ufficio tecnico comunale guidato dall’architetto Francesco La Monica. La direzione dei lavori, iniziati nell’ottobre del 2013 ed eseguiti dall’impresa edile e stradale Mammana Michelangelo di Castel di Lucio è stata affidata ai tecnici Elio Collovà, Giovanni Miceli e Chiara Carcione. Gli uffici comunali stanno predisponendo i bandi per l’assegnazione degli spazi che avverrà in concessione di diritto di superficie per 99 anni, ad un costo di 60 euro circa a metro quadrato. “Ultimati gli ultimi ritocchi con la collocazione di panchine e cestini porta rifiuti – ha dichiarato il sindaco Francesco Re – saranno numerati i lotti da assegnare, provvederemo ad inaugurare la nuova zona artigianale e, finalmente, a pubblicare il bando per l’assegnazione delle aree. Unitamente a questo, come da impegni assunti, lavoreremo a definire il regolamento per l’assegnazione delle misure di aiuto che metteremo a disposizione di chi investirà nella nuova zona artigianale, creando nuova e stabile occupazione locale.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close