frana maina

Dopo 4 anni, dimenticati da tutti. La protesta degli abitanti di Maina

Naso – “Il 26 dicembre prossimo, alle ore 16, in Piazza Roma si terrà una manifestazione di protesta per la strada di Contrada Maina franata 4 anni fa. Gli abitanti della stessa Contrada vivono da allora isolati ed in pericolo. Chiediamo l’intervento immediato di governo e magistratura”. A scriverlo sono alcuni rappresentanti degli abitanti della popolosa frazione che dal 2012 vivono nel terrore a causa.

L’esasperazione ha preso il sopravvento tra i cittadini di Contrada Maina. “Il sindaco questa volta non ci deve riempire di parole ma deve dare risposte chiare, sostengono, su fatti concreti che sono sotto gli occhi di tutti”.

Dal canto suo Daniele Letizia, sindaco di Naso, lo scorso mese di Novembre, rispondendo ad una interrogazione, aveva dichiarato che “il grande merito di questa amministrazione è stato quello di essere riusciti a recuperare un finanziamento di quattro milioni di uro per gli interventi contro il dissesto. La gestione dell’appalto e l’esecuzione dei lavori sono di competenza del Commissario regionale delegato”.

“che fine hanno fatto i fondi stanziati per questa emergenza?” si chiedono gli abitanti di Contrada Maina.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close