Natale-20152

Arte, musica e sport in attesa della “bianca notte”

S.Stefano Camastra – Dopo il lutto cittadino e il rinvio delle manifestazioni in programma, per la prematura scomparsa della giovanissima ed amata Fabiana, si rimette in moto la macchina organizzativa del natale 2015.

I mercatini dell’associazione Nehemia, i “presepi in arte” dell’Anspi don Pino Puglisi, quello del laboratorio CretArt della scuola elementare Lombardo Radice, i “legni Armoniosi dell’associazione Verdi, e i Pifferai delle Madonie per il centro storico. E’ ricchissimo di appuntamenti il fine settimana stefanese che avrà il suo clou nella “bianca notte” di questa sera. Musica live lungo via Umberto e corso Vittorio, stand tipici, birrifici e street food e negozi aperti tutta la notte con sconti e promozioni, sarà possibile partecipare al concorso “io compro a S.Stefano” e vincere viaggi e premi.

Suggestiva, sempre questa sera, alle ore 18 al cineteatro Glauco, la manifestazione “1947-2015 una storia chiamata Stefanese”, dedicata alla squadra della città delle ceramiche e ai protagonisti che ne sono stati la bandiera. Ciliegina sulla torta “lo school party” di Palazzo Armao.

Natale-20151

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close