Mam-Stef

Mamertina – Stefanese 0 – 3 a tavolino

Santo Stefano – Un pacco di natale con 3 punti dentro. Mittente la lega nazionale dilettanti (LND), destinatario la Stefanese. Il comunicato della lega è arrivato: “gara Mamertina-Stefanese, si assegna gara perduta alla società Mamertina per 0-3”. Disputata lo scorso 6 dicembre si era conclusa con pareggio a reti inviolate ma senza l’omologazione della gara. Il motivo si chiama Manuel Spasaro, calciatore della Mamertina schierato in campo ma non tesserato. Ragion per cui, come recita l’articolo 17 comma 5 del codice di giustizia sportiva (CGS), “la punizione sportiva della perdita della gara è inflitta alla società che fa partecipare alla gara calciatori squalificati o che comunque non abbiano titolo per prendervi parte”. Vittoria a tavolino e secondo posto in classifica blindato, dunque, per la squadra di Santo Stefano di Camastra che sale a 25 punti, solo 3 in meno della coppia di testa San Biagio – Terme. Per la Mamertina, invece, penultimo posto con 7 punti. Sabato al comunale della città delle ceramiche arriva la Nuova Rinascita Patti, squadra quadrata ed ostica reduce dalla vittoria proprio contro Mamertina che naviga a ridosso delle zona playout. In attesa del verdetto del campo, gli arancioneri si godono quello della Leg

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close