ARRIVA IL CARBURANTE, CAOS DAI BENZINAI


Da questa mattina, nel nostro hinterland, è tornato il carburante nei distributori. Le code, però, sono interminabili a causa del panico che ha colpito migliaia di automobilisti minacciati dal probabile sciopero dei benzinai ma che ancora deve essere definito. Intanto le pompe di benzina sono state prese d’assalto dalle prime ore di questa mattina. Nella foto l’interminale coda al rifornimento ESSO della via Consolare Antica di Capo d’Orlando.

Sembra  comunque che da domani mattina tutto debba tornare alla normalità. Secondo molti è meglio non correre rischi e riempire di carburante la propria autovettura confermando, però, che questo genere di scioperi colpisce esclusivamente i consumatori finali. Il caro prezzi della benzina difficilmente calerà se i distributori esauriscono le scorte in poco tempo.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close