Siciliando foto

Alla mostra di “Siciliando” c’è lo stefanese Marco Compagno

S.Stefano – I social possono essere calvari o canali di cultura, valvole di sfogo sociale o sacche di banalizzazione. Il gruppo facebook “Siciliando” rientra nel polo positivo dei due estremi.

In pochi mesi 11 mila iscritti, migliaia e migliaia di foto e adesso anche una mostra. Siciliando è un grande contenitore che raccoglie, ha raccolto e raccoglierà “attimi” di Sicilia raccontati dagli occhi semplici e ribelli di tanti appassionati ed innamorati della nostra isola. Da oggi e fino a domenica, nell’atrio storico del Palazzo Comunale di Palermo, Palazzo delle Aquile, sarà allestita una mostra fotografica dedicata a “i mercati Siciliani”, ideata e organizzata dal gruppo “Siciliando”. Unico rappresentante della provincia di Messina, è il giovane scrittore di S.Stefano di Camastra, appassionato di arte e poesia Marco Compagno che coltiva la passione per la fotografia con sensibilità ed ironia. Gli scatti in mostra saranno 25, 400 le foto inviate e selezionate, quelli premiati solo 3. In giuria grandi nomi dell’arte, della fotografia e del giornalismo. La storia del gruppo social “siciliando” è legata al genio del fondatore, Vincenzo Perricone e ad altri 7 amministratori tra i quali, la stefanese Valentina Geraci, bancaria ed appassionata di fotografia che intervistata telefonicamente ha ringraziato tutti per l’attenzione e la partecipazione, sottolineando l’importanza del tema della mostra. “I mercati” siciliani sono crocevia di vita, di sentimenti, di condivisione e di integrazione – dichiara la Geraci – rappresentano la nostra stessa identità di popolo, parlano dei mille volti e dei segreti di una città”.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Close