silo conforto 04

Un campo di calcio in memoria di Silo Conforto in Kenia

Capo d’Orlando – “Oggi si inaugura il nuovo orfanotrofio della Fondazione Chincherini a Ukunda, Kenya, e siamo qui a far festa in tanti! Eh sì, in tanti…
– c’è Silo, perché alla sua memoria è dedicato il campo di calcio dell’orfanotrofio;
– ci sono le mie allieve, che hanno donato i loro tutù;
– le mie collaboratrici Shantee , Rosita, Valentina e gli amici Enzo, Antonella e Cetty che mi hanno aiutato in questa raccolta;
– ci sono Lucia e Teresa del negozio Coppelia di Palermo, che hanno praticato uno sconto specialissimo per l’acquisto delle scarpette per tutti i 72 bambini;
– c’è lo Studio Frisani di Firenze, che grazie all’impegno di Giò Raffaele ha donato le divise per i maschietti;
– c’è, naturalmente, la mia famiglia, sempre con me, sia nei momenti di serenità che in quelli più difficili; e c’è Sergio, che ha condiviso, fin da subito, il mio entusiasmo per questo progetto ed è generoso e appassionato compagno di VITA. GRAZIE a tutti!

Con queste parole Renata Bonasera annuncia l’inaugurazione di un un campo di calcio alla struttura dedicato alla memoria del marito, l’imprenditore orlandino Silo Conforto. A proprie spese, infatti, ha contribuito ad ampliare ad Ukunda, in Kenia, un orfanotrofio lo scorso fine settimana. Il tutto in collaborazione con la Fondazione “Chincherini” che si occupa di bambini orfani africani.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Close