irene ricciardello

32mila euro in arrivo per i precari

Brolo – Sono in arrivo per i lavoratori precari del Comune di Brolo ben 32mila euro. Questo quanto afferma l’Amministrazione Comunale in un una nota indirizzata agli organi di stampa.

Il Dipartimento regionale delle Autonomie Locali con il DDG n. 286 del 16.11.2015 ha provveduto ad assegnare al comune di Brolo la somma di 32.115 euro destinata all’incremento della quota del fondo di cui all’art. 30 della legge regionale n. 5/2014 ai lavoratori precari dei comuni in dissesto.

Soddisfatto il Sindaco Irene Ricciardello che ha ringraziato l’On.le Germanà e l’On.le Vinciullo, presidente della Commissione bilancio all’ARS, promotori dell’iniziativa legislativa che ha permesso di stanziare ai sensi dell’art. 6, comma 9 della L.R. 9/15 e s.m.i., la somma di 1.000.000 di euro per far fronte alle necessità finanziarie di numerose realtà amministrative che soffrono gravi condizioni finanziaria in conseguenza della drastica riduzione dei trasferimenti della Regione alle autonomie locali.

L’interessamento della classe politica alla problematica dei lavoratori precari nei comuni in dissesto, anche mediante lo stanziamento di apposite somme – afferma il Sindaco di Brolo – non può che essere il primo passo per la soluzione al problema della stabilizzazione del posto di lavoro che tanta preoccupazione sta creando in vista della scadenza contrattuale del 31 dicembre 2015″.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close