castrovinci

Approvata la variante urbanistica del lungomare

Torrenova – Continuano i grandi  passi avanti dell’amministrazione comunale di Torrenova, guidata dal sindaco Salvatore Castrovinci, che lo scorso venerdì 30 ottobre si è riunita in consiglio comunale, presieduto dal presidente Massimiliano Corpina, per approvare la variante urbanistica del lungomare, l’ultimo  atto relativo alla litoranea torrenovese.

Tre anni di iter e di battaglie continue con la burocrazia regionale  “combattute” e vinte. L’amministrazione comunale, che ha messo al primo posto nel proprio programma amministrativo  il raggiungimento di questo importante obiettivo, dopo tante difficoltà, è riuscita ad ottenere una deroga  che ha permesso, finalmente  , di ratificare l’atto finale.

Ora si aspettano i   30  giorni di pubblicazione , il decreto da parte dell A.R.T.A  che completerà l’iter e dopo il progetto si potranno iniziare i lavori. Un sogno che si sta concretizzando, una realtà che diventerà tangibile e  che  cambierà il volto del territorio non solo per quanto concerne la viabilità grazie al  congiungimento stradale tra Torrenova e Capo d’Orlando, ma anche da punto di vista turistico e ricettivo.

Inoltre, la prossima settimana , contestualmente al lungomare, verrà organizzata una conferenza stampa  per presentare il P.U.D.M   (Piano utilizzo demanio marittimo), ovvero il piano regolatore delle spiagge. “Abbiamo aspettato tutti i pareri del lungomare – ha dichiarato il sindaco Castrovinci – e  per sovrapporre il pieno utilizzo delle spiagge alla realizzazione  di questa importante  infrastruttura che riguarda strutture ricettive, lidi e chioschi. Il progetto è stato già protocollato. Il lungomare e P.U.D.M sono stati realizzati in simbiosi come previsto dalla legge”.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close