acqua pala valenti

Al Pala Valenti entra acqua dal tetto, al Pala Fantozzi led a risparmio energetico

Capo d’Orlando – A 15 anni dalla costruzione del pala Fantozzi arriva un primo importante intervento di manutenzione da parte del Comune. A 40 anni dalla sua costruzione il Pala Valenti continua a deteriorarsi nonostante rimanga l’unica valvola di sfogo delle numerose società sportive, basket, pallavolo, pallamano, che impegnano centinaia di persone e soprattutto di bambini.

Al Pala Fantozzi, quindi, verranno installate lampade a led a risparmio energetico che si aggiungono all’impianto fotovoltaico già installato sulla copertura esterna. Una spesa, questa ultima, di circa 30 mila euro per rendere decisamente più funzionale un impianto di illuminazione dispendioso e obsoleto.

Un video postato su facebook e risalente a ieri sera ha però scatenato un’incredibile discussione sui social network che ha coinvolto tante persone (clicca qui per vedere il video). Le immagini sono inequivocabili. La pioggia penetra dal tetto e finisce sul parquet e sugli spalti. Eppure al Pala Valenti sono numerose le società che ci operano visto che il Pala Fantozzi è di uso esclusivo dell’Orlandina Basket e dei suoi settori giovanili.

L’auspicio è che dopo gli interventi di manutenzione della struttura di Piazza Bontempo si possa pensare anche al Pala Valenti del Lungomare Andrea Doria. Una struttura comunale. Le varie società che ci operano hanno più volte negli anni cercato di coinvolgere l’Ente in opere di ristrutturazione ma pare che il silenzio abbia trionfato. Alcune società si sono sentite rispondere che se l’impianto di areazione non funziona da venti anni non si sa cosa fare. Insomma a dirla per vie brevi non esiste una sola struttura a Capo d’Orlando, anzi, come non esiste una sola società, anzi. La collaborazione e la sintonia potrebbero far risolvere numerosi disagi che tantissimi bambini (solo la Costa d’Orlando ne conta più di 100), atleti e atlete sono costretti a sopportare durante tutto l’inverno.

Che ben venga la nuova illuminazione al pala Fantozzi che farà risparmiare e si adegua alle normative del CONI ma l’acqua dentro al Pala Valenti no, per favore. Con gli “stivali” diventa davvero complicato allenarsi o giocare…

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close