CC davanti al cantiere

Arresti per il racket di Ponente, le dichiarazioni del sindaco Giovanni Formica

MILAZZO – Appresa la notizia degli arresti effettuati dalla Compagnia dei Carabinieri di Milazzo e dal locale Commissariato di Polizia, il sindaco Giovanni Formica è intervenuto con una dichiarazione affidata all’ufficio Stampa del Comune: “Intendo rinnovare il mio sostegno e la mia gratitudine alla magistratura e alle forze dell’ordine che con questa operazione antiracket hanno inferto un altro duro colpo alla criminalità organizzata. Non nascondo che proprio con riferimento alla questione dell’appalto di Ponente si era creata una certa preoccupazione tra i cittadini a causa di una escalation di atti intimidatori nei confronti delle imprese. Il brillante risultato conseguito oggi, testimonia l’importanza di proseguire con determinazione nella lotta alle mafie e alla criminalità per affermare la forza del diritto e la cultura della legalità”.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close