Nebrosport foto N.25 2015

Sei vetture griffate Nebrosport al “Tindari Rally”

Sant’Angelo di Brolo – Nebrosport scoppiettante in vista di un weekend tutto da vivere alla prima edizione del “Tindari Rally”. Una kermesse speciale per la Scuderia biancoazzurra, che come sempre cercherà con i propri alfieri di rendere al meglio tra le affascinanti arterie pattesi e sampietrine.

La gara, organizzata dalla CST Sport ed intitolata al pluricampione del Mondo Motocross Tony Cairoli, avrà a Patti il proprio quartier generale. I riordinamenti e parchi assistenza avranno luogo presso il Campo sportivo della città, mentre partenza ed arrivo nella bella cornice di patti Marina in Via Capitano Zuccarello.

Ottima la risposta del team Santangiolese, che in occasione del Tindari Rally si presenterà ai nastri di partenza con un gruppo ben nutrito di vetture.

Prima, per ordine di partenza, sarà in A5 l’accoppiata composta dal driver Cristian Pagana e Giuseppe Doria. Per entrambi si tratta di un lieto ritorno sull’asfalto dopo 6 anni di inattività, si prospetta dunque una gara molto emozionante per la loro Peugeot 205 Rally.

In classe N2 Andrea De Gregorio, in coppia con Tindaro lo Neri, sarà in gara su Peugeot 106 Rally. Il driver santangiolese ritorna in pista dopo l’ultima prestazione al “Rally Day Monti Nebrodi”, puntando a migliorare il già buon risultato ottenuto in quell’occasione.

A seguire sarà la volta della Peugeot 106 Rally di classe RS3 di Sebastiano Martella e del co-driver Marcella Drago. Anche il pilota sampietrino torna a saggiare l’asfalto dopo l’ultima gara al Monti Nebrodi, con l’intento di riconfermare la vincente prestazione.

Sempre in classe RS3 il giovane Nicola Midili partirà ai nastri di partenza insieme al navigatore santangiolese Pierpaolo Pintaudi, al volante della sua Peugeot 106 Rally. Il driver pattese affronterà la competizione casalinga con il chiaro obiettivo di divertirsi e arrivare in fondo.

Nuova navigatrice per Francesco Di Stefano che, in occasione del Tindari Rally, verrà assistito a bordo della sua Alfa Romeo 147 da Angelica Giamboi. Dopo l’ottima gara al Torri Saracene, il pilota torrese cercherà sicuramente di riconfermare la leadership in classe RSD2.

A chiudere la folta schiera di piloti griffati Nebrosport sarà in N1 il driver Francesco Cannizzaro, coadiuvato per l’occasione da Francesco Tricoli. Francesco, dopo il soddisfacente esordio rallystico al Torri saracene, si aspetta di riconfermare con la sua Peugeot 106 Rally quanto di buono espresso alla sua prima esperienza.

Prossimo appuntamento agonistico per la Nebrosport sarà la 1ª edizione del “Nebrodi  Rally”, in programma sabato 05 e domenica 06 Dicembre 2015.

Scuderia Nebrosport

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close