gara capo

Casa Anziani, la San Lorenzo accettata alla gara

Capo d’Orlando – Si è sciolta questa mattina la riserva sulla accettazione di una delle due buste presentate per la gara di aggiudicazione della Casa Albergo per Anziani di contrada Catutè.

Come già riferito la commissione presieduta da Alfredo Gugliotta aveva accettato “con riserva” la busta della San Lorenzo in quanto mancava il documento richiesto dal bando al capito B articolo 4. In sinstesi mancava la dichiarazione dell’assemblea dei soci dell’azienda che attestava la volontà dell’acquisto dell’immobile.

Il Comune ha richiesto alla San Lorenzo di produrre lo statuto societario per verificare se era espressamente indicato che l’amministratore unico, colui che in pratica ha presentato la busta per conto della San Lorenzo, poteva agire anche senza consenso dei soci.

Dopo aver ricevuto il documento richiesto il Comune questa mattina ha definitivamente accettato la ditta con sede a San Marco d’Alunzio. Adesso si procederà all’apertura delle buste riguardanti le proposte sia tecniche che economiche in seduta privata. Verranno assegnati dei punteggi e successivamente, si presume comunque entro questa settimana, la gara verrà definitivamente aggiudicata.

Il raggruppamento di imprese che aveva presentato la seconda “busta”, regolarmente accettata in prima istanza, ha manifestato con dichiarazione scritta il proprio disappunto e ha inoltre dichiarato che, una volta conclusa la gara, se non dovesse essere aggiudicata al loro raggruppamento presenterà ricorso.

 

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close