acqua sporca

Acqua non potabile in tutto il territorio comunale

MILAZZO – A seguito dell’esondazione del torrente Mela che ha provocato l’alluvione dell’abitato di Bastione, il sindaco Giovanni Formica ha diramato una ordinanza con la quale dispone il DIVIETO di utilizzare a scopo potabile l’acqua proveniente dall’acquedotto comunale in attesa dell’esito dei risultati dei rilievi da parte dell’Asp 5. Il provvedimento è dettato da motivi di igiene, sanità e sicurezza pubblica in quanto la gran mole di fango e detriti trasportanti dal torrente in piena potrebbe aver provocato danni anche alle reti dell’acquedotto, della fognatura e di distribuzione dei servizi.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close