cicerata 2

Cicerata, si continua a lavorare. Arrivati i volontari della Protezione civile.

BARCELLONA P.G. – Si continua a lavorare intensamente per ripulire dal fango la zona di Calderà e Cicerata colpita dall’esondazione del Torrente Mela. Stamattina sono arrivate da Catania e da Palermo le prime colonne di volontari della Protezione Civile Regionale armate di pale e rastrelli. Intanto la pioggia continua a cadere, complicando le operazioni di pulizia. In prima linea tantissimi comuni cittadini barcellonesi, come accadde il 22 novembre 2011. La Protezione civile ha sistemato la sua base all’interno della palestra Aia Scarpaci, dove è stata allestita anche una cucina da campo che servirà a garantire un punto d’appoggio per i volontari giunti a Barcellona dalle altre province siciliane. Il coordinamento degli interventi è stato affidato all’associazione di Protezione Civile di Barcellona “Club Radio Cb”.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close