cimitero patti

Tumulate a Patti le salme dei migranti

Patti – Saranno tumulate a Patti, nel Cimitero Comunale, le quattro salme dei migranti annegati in uno dei tanti naufragi avvenuti nel Canale di Sicilia. Il sindaco Mauro Aquino, accogliendo la richiesta del Prefetto di Messina, ha dato la disponibilità ad accoglierle i corpi martoriati di uomini e donne.

La richiesta del Prefetto messinese era stata inviata nei giorni passati a tutti i Comuni, finalizzata a trovare spazi liberi e  disponibili, nei 108 cimiteri comunali della provincia in modo di poter accogliere le salme della strage di Lampedusa.
I migranti sono già stati deposti nei quattro loculi.  Un gesto solidale che mette anche una pezza sulla normativa vigente. Infatti quella in vigore nel nostro stato prescrive che il rimpatrio all’estero di eventuali vittime in territorio italiano possa avvenire solo in seguito all’identificazione e ad un’esplicita richiesta dei parenti.
Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close