milazzo-castello

Cambio della guardia alla presidenza della “Compagnia del Castello”

MILAZZO – Si è svolto il primo Consiglio Direttivo dell’Associazione “Compagnia del Castello” guidato dal nuovo Presidente Giovanni Bono, uno dei fondatori della stessa Compagnia, ingegnere, albergatore, socio fondatore dell’AMA (Associazione Albergatori Milazzo). Il cambio di presidenza si pone in linea di continuità con il passato, nella volontà di impegnarsi per la valorizzazione e la promozione del Castello di Milazzo, la cui storia affascina tutt’oggi migliaia di visitatori. “C’è ancora molto da lavorare per migliorare la fruizione della Cittadella fortificata, a tutte le fasce più esigenti di visitatori – afferma Giovanni Bono – come ad esempio i bambini, i diversamente abili, i non vedenti. E’ nostra intenzione completare la realizzazione dei pannelli informativi bilingue progettati, di cui una parte è già stata collocata, che richiedono un notevole impegno di fondi”. Per raggiungere questi obiettivi è necessario, per l’intera Compagnia mettere a frutto il lavoro già svolto da tutte le associazioni ed i soggetti che in questi anni hanno già contribuito a valorizzare il Castello di Milazzo con le loro proposte, gli studi e l’impegno di volontariato profuso, instaurare un canale di comunicazione costante e collaborativo con l’Amministrazione comunale e focalizzare la propria attenzione su obiettivi di medio e lungo termine, tentando di accedere a fondi europei o del Ministero. Ora La Compagnia del Castello si augura di avere al più presto un confronto con la nuova Amministrazione, per presentare il lavoro fatto e condividere obiettivi e metodologie per la promozione del Castello di Milazzo.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close