Catania_ok

Precisazione editoriale: sequestrate solo quote della discoteca, l’immobile regolarmente in attività

Catania – In relazione all’articolo pubblicato ieri sulla nostra testata riguardante sette arresti per mafia effettuati dai finanzieri del comando provinciale di Catania (clicca qui per leggere l’articolo) la redazione di 98zero intende precisare che il sequestro di beni nei confronti della famiglia Mazzei riguardava soltanto alcune quote societarie della “Meta Harmony srl” e della ditta individuale “69lune” che gestivano, in passato, l’omonima discoteca, come ben riportato nell’articolo stesso ma erroneamente indicato nel titolo. Precisiamo inoltre che nello stesso immobile dove sorgeva oltre due anni fa la discoteca attualmente è operante una attività di genere commerciale completamente diverso e regolarmente gestita.

Ci scusiamo con i nostri lettori e con i diretti interessati della vicenda se il titolo, e soltanto quello, abbia potuto in qualche modo forviare da ciò che successivamente era possibile leggere all’interno dell’articolo.

In sintesi, per essere maggiormente chiari, il sequestro della Guardia di Finanza ha interessato soltanto le quote societarie che gestivano la discoteca (chiusa due anni fa) e non l’immobile che continua ad essere utilizzato legalmente e lecitamente per altre attività commerciali.

 

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close