alimenti-151006083806

La zucca più grande d’Italia? Viene da S. Marco d’Alunzio

S. Marco d’Alunzio – 482 chilogrammi. Questo il peso della zucca più grande d’Italia coltivata da Salvatore Parafioriti, proveniente da San Marco d’Alunzio. L’aluntino si è aggiudicato la nona edizione del campionato nazionale di “Pesa la Zucca”, la gara promossa lo scorso 4 ottobre dal Club “Amici della Zucca” a Foiano della Chiana, un piccolo borgo medievale in provincia di Arezzo.

L’ortaggio di Parafioriti ha superato di gran lunga quella che si è meritata il secondo posto del podio, la zucca di Andrea, Anna e Pato Turmolli, provenienti da Calcio (Bergamo) con un esemplare di 420 Kg. Medaglia d’argento Loris Rosati di Umbertide (Perugia), con una zucca di 382 Kg. In tutto sono stati 20 i partecipanti selezionati da tutta Italia che hanno portato nel borgo toscano zucche per migliaia di quintali di peso.

“Pesa la zucca” è stato il momento culminante della “Festa della zucca”, manifestazione in collaborazione con l’amministrazione comunale che per il fine settimana, dal 3 al 4 ottobre, ha animato il piccolo borgo in provincia di Arezzo con migliaia di visitatori accorsi per il mercato degli ortaggi e dell’artigianato locale. La zucca, una cucurbitacea specie maxima con gene gigante, ha entusiasmato negli ultimi anni molti coltivatori e hobbisti che hanno deciso di piantare esemplari del genere per poi confrontarsi in campionati di peso come questo.

L’associazione Amici della zucca, che organizza la manifestazione, è nata invece quindici anni fa, ed oggi è iscritta alla Federazione mondiale Great Pumpkin Commonwealth ed alla associazione europea EGVGA. Dal 2008 la gara Pesa la Zucca! Foiano è iscritta al campionato mondiale e si terrà nel centro storico del paese, addobbato per l’occasione con colorate e coreografiche composizioni di tantissime zucche di molte specie.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close